TEST SU DNA FETALE A SALÒ

Per affrontare serenamente la gravidanza

favicon francesca frizzi ginecologa

Test su DNA fetale:

Presso lo studio medico Frizzi è possibile effettuare esami di screening non invasivi che si eseguono tra la nona e la dodicesima settimana di gravidanza:

a partire da un semplice prelievo di sangue della mamma, si ha la possibilità di valutare il rischio che il feto sia affetto da alcune tra le più frequenti anomalie cromosomiche, in particolare le trisomie 21 (sindrome di Down), 13 e 18. È un test basato sull’analisi del DNA totale presente nel sangue materno, che è in parte DNA della mamma stessa e in parte
DNA di origine placentare, il quale è corrispondente a quello fetale per il 99,9%. La sua esecuzione non comporta alcun rischio né per la mamma né per il bambino.

Durante la seduta verrà comunque effettuata un’ecografia ostetrica al fine di confermare la normale evoluzione della gravidanza.

Si tratta di un test di screening e non di un test diagnostico, non stabilisce cioè definitivamente se il feto sia affetto o meno da una particolare malattia, ma indica la probabilità che questo accada (alto o basso rischio)

Poiché è più accurato del test di screening tradizionale e dà meno falsi positivi, riduce il rischio di un ricorso alla diagnosi invasiva.

In caso di risultato positivo, la coppia sarà accompagnata verso un’indagine invasiva come l’amniocentesi a costo zero.

Per maggiori informazioni su test DNA FETALE a Salò contattate la Dottoressa Frizzi Francesca tramite il form nella pagina Contatti. Per prenotazioni e appuntamenti è possibile telefonare o lasciare un sms/messaggio whatsapp al numero 3499342931.